hai scelto:homeprogetti

Intervento:

Ristrutturazione interni, restauro facciate, progettazione terrazze di unitÓ residenziale

Progettisti:

Gianluca Evels & Stefania Papitto - b4architects

Luogo:

Roma

Progettisti:

Isabella Alessandra Ciracý Altamura Architetto; Arch. Emanuele Norman.

Anno di redazione del progetto:

2005

Anno di esecuzione:

2005/2009

Commitente:

Privato

Marchi:

DGA, Kreon, Serralunga, Antonio Lupi, Catalano, Bulthaup, Cesana, Gaggenau

Foto:

Stefania Papitto

 

E-House
Interior design e panorama a 360░

Untitled Document

La casa è situata nel cuore del centro storico di Roma, a pochi passi dal Pantheon e da Piazza Navona. Si distribuisce su circa 310 mq, che comprendono due livelli più un terrazzo di copertura accessibile dalle terrazze inferiori.
Il progetto ha dovuto mediare tra la complicata situazione strutturale di partenza e i forti vincoli vigenti sull'immobile, poiché l'intero edificio è stato dichiarato di notevole interesse storico-architettonico.

Inoltre nel corso degli ultimi decenni le coperture e le aperture hanno subito sostanziali modifiche, problema che ha richiesto un processo di ricostruzione documentale per affrontare un corretto restauro e ripristino della facciata storica.

Il primo livello è organizzato secondo un piano giorno di rappresentanza, con soggiorno e zona pranzo, separati dalla zona notte da uno spazio filtro di armadiature.
Tutte le aperture del soggiorno sono costituite da porte-finestre ad anta unica che aprono su una lunga terrazza, ampliando la superficie del soggiorno quando vengono aperte e inserendo il paesaggio urbano storico all'interno della casa.
Una leggera scala in acciaio assicura il collegamento tra i vari livelli della casa e uno degli ingressi, e risulta a una quota intermedia rispetto ai piani di calpestio interni.
La cucina e la zona servizio sono state ricavate in un sottotetto adiacente accessibile dalla zona pranzo, ma anche con ingresso indipendente, restaurato e recuperato a fini abitativi.

Il livello superiore vede una dimensione più privata, con la camera patronale, una zona studio con una parete biblioteca e un piccolo soggiorno privato che gode di una vista sulla cupola del Pantheon.
La copertura dell'appartamento è costituita da una grande terrazza con lievi dislivelli da cui si gode una vista spettacolare sui maggiori monumenti romani a 360°.
L'allestimento di pergole e sistemazioni di piante rampicanti e ombreggianti ne favoriscono l'uso anche durante le calde ore diurne estive.
I percorsi di accesso e distribuzione, in orizzontale e verticale sono stati studiati in modo da soddisfare l'esigenza della committenza di avere una doppia percorrenza, una più “pubblica” e di rappresentanza, e una più privata e riservata.
Un attento studio è stato dedicato all'illuminazione e agli impianti tecnologici dell'abitazione, integrandoli il più possibile nelle pareti e negli elementi architettonici, con possibilità di estese variazioni delle condizioni illuminanti a seconda delle esigenze.

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti

Disegni e rendering