hai scelto:homeprogetti

Progettisti:

Filippo Taidelli

Luogo:

Milano

Intervento:

Progetto di ristrutturazione architettonica

Collaboratori:

Architetto Piero Castellini Baldissera

Commitente:

Immobiliare Zenale

Imprese esecutrici:

Coima SRL

Dati dimensionali dell'intervento:

2500 mq

Foto:

Andrea Martiradonna

 

Zenale Building
Eleganza green per un progetto di architettura da premio.

Quando progettazione eco-sostenibile ed eleganza si incontrano, nascono progetti come Zenale Building, firmato dalla sapiente e creativa mano dell'architetto Filippo Taidelli.

Questo progetto di ristrutturazione architettonica ha avuto come oggetto un edificio del 1901, situato nel cuore del centro storico di Milano. L'edificio ospita oggi appartamenti, laboratori e nuovi negozi.

All'esterno, oltre al risanamento delle facciate esistenti, Ŕ stata prevista la creazione di un nuovo prospetto che si affaccia sul giardino confinante.

Al centro diátale fronte Ŕ stata creata una rientranza a tutta altezza capace di accogliere le logge e suscitare la sensazione che ci si trovi di fronte a due corpi di fabbrica distinti: una torre in mattoni a vista con snelle aperture sul parco e una facciata classica che prosegue in maniera mimetica il fronte strada.

Il risultato ottenuto Ŕ un edificio che si integra armoniosamente con le preesistenze architettoniche.

Tra gli interventi strutturali eco-oriented: un nuovo isolamento dell'involucro e moderne soluzioni impiantistiche (pompa di calore a H2O di falda e pavimenti radianti) che consentono di ottenere il massimo comfort termico degli utenti con il minimo dispendio di energia.

Il progetto ha vinto il primo premio nei concorsi: Premio Nazionale di BioArchitettura "Costruire nel costruito/Recuperare l'esistente"; "Rassegna Lombarda di Architettura Under 40. Nuove propo-ste di architettura".

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti