hai scelto:homeprogetti

Intervento:

Concorso internazionale per la realizzazione di un monumento alla memoria dei caduti della Prima Guerra Mondiale

Luogo:

Koknese - Latvia

Progettisti:

Claudio Zappia

Commitente:

Koknese Foundation

Anno di redazione del progetto:

2005

Anno di esecuzione:

2008 - in progress

 

Poesia e sostenibilita'
Un interessante progetto di architettura del paesaggio

Untitled Document



La Fondazione Koknese ha organizzato un interessante concorso per realizzare un monumento - nell'isola di fronte la citta' - in ricordo dei caduti della prima Guerra mondiale.

Il terzo premio, vinto da Claudio Zappia, e' stato valutato dalla giuria come un meraviglioso esempio di architettura del paesaggio con un importante approccio sostenibile, grazie all'uso di elementi naturali come piante e pietre. Proprio per questo una parte dell'idea è stato usata per lo schema corrente.
Questo il commendo della giuria:
'His project "The Island of Memories" was highly evaluated by the jury for the offered objects of garden architecture – stones and local flowers'. 'This idea could serve for the development of the Memorial Site in Koknese.'

Il luogo
L'area si presenta come luogo appropriato e molto interessante per questo tipo di monumento: la bellissima e intoccabile isola, localizzata lungo il fiume Daugava, e' perfetta per diventare un luogo sacro.
Essa ha una forte relazione con l'acqua del fiume che la circonda, invade e ricrea un evocativo paesaggio che cambia durante le stagioni.
La strategia del progetto e' stata quella di creare una relazione tra le qualita' e le caratteristiche dell'isola con un approccio sostenibile che vuole mettere in relazione il rapporto tra uomo e natura.

Il simbolismo dei fiori
In tutte le culture, storie e religioni del mondo, i fiori sono uno degli elementi utilizzati per esprimere emozioni e commemorare i defunti.
L'idea e' quindi quella di creare una metafora tra fiori e isola, trasformando quest'ultima in un grande e semplice fiore dedicato alle anime dei defunti.
Il soffice bordo-contorno dei petali determina lo spazio su cui materiali, piante, fiori e arbusti locali costruiscono il monumento alla memoria.
Il visitatore entrando nell'isola, attraverso un ponte collegato alla citta' di Koknese, si trovera' a camminare in uno spazio naturalistico alla scoperta di emozioni e spazi divesi.

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti

Galleria immagini

Progetto di architettura paesaggistica di Claudio Zappia classificatosi al terzo posto del concorso della Fondazione Koknese01Progetto di architettura paesaggistica di Claudio Zappia classificatosi al terzo posto del concorso della Fondazione Koknese02Progetto di architettura paesaggistica di Claudio Zappia classificatosi al terzo posto del concorso della Fondazione Koknese03Progetto di architettura paesaggistica di Claudio Zappia classificatosi al terzo posto del concorso della Fondazione Koknese04Progetto di architettura paesaggistica di Claudio Zappia classificatosi al terzo posto del concorso della Fondazione Koknese05Progetto di architettura paesaggistica di Claudio Zappia classificatosi al terzo posto del concorso della Fondazione Koknese06Progetto di architettura paesaggistica di Claudio Zappia classificatosi al terzo posto del concorso della Fondazione Koknese07Progetto di architettura paesaggistica di Claudio Zappia classificatosi al terzo posto del concorso della Fondazione Koknese08Progetto di architettura paesaggistica di Claudio Zappia classificatosi al terzo posto del concorso della Fondazione Koknese09

Disegni e rendering