hai scelto:homeprogettisti

Giovanardi Roberta

Roberta Giovanardi vive e lavora a Bologna. Ha studiato architettura a Firenze dove si è laureata con una tesi sull'utilizzo dei materiali intelligenti nell'ambito del design domestico sotto la guida di Remo Buti e di Massimo Iosa Ghini con il quale ha realizzato l'allestimento della mostra "Omaggio a Enrico Coveri" presso il Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato. La ricerca e l'utilizzo di nuovi materiali, l'applicazione di soluzioni innovative e lo studio del Feng Shui caratterizzano la sua attività di interior design. Ha realizzato alcuni progetti seguendo i principi del Feng Shui, riletti in chiave contemporanea e personale. Seguendo i principi di questa filosofia ha sviluppato il progetto e la realizzazione della sede dell'Istituto di ricerche e di cura della Fondazione "Matteo Ricci" di Bologna (anno 2002/2003). Dal 2004 collabora con l'arch.Stefano Parancola al Workshop del corso di specializzazione in architettura Feng Shui presso l'Università degli studi di Ferrara. La sua innata passione per l'astrologia e la singolare attenzione verso il benessere globale della persona contribuiscono a ricercare nei suoi lavori una nuova e più equilibrata forma di integrazione uomo/ambiente. Questo spirito di ricerca ha contribuito alla realizzazione di vari interventi di edilizia privata a Cap Antibes, a Siracusa, a Bologna e a Milano, ha inoltre curato l'immagine dello show room Sit-in a Bologna. Negli ultimi anni ha curato l'allestimento di importanti manifestazioni espositive curate da Gruppo Quid: BagnoSenzaConfini 2003 e 2004 in occasione del Cersaie di Bologna e a Francoforte in occasione della Fiera di Francoforte (Ambiente 2002), Design Plaza '04, '05 in occasione del Salone del Mobile di Milano. Ha realizzato Matuska, ambiente bagno testimonial del concorso internazionale di interior design Zodiac, sotto il segno del bagno. Ha inoltre curato le scene del videoclip "Dimenticarsi" di Vasco Rossi diretto da Gaetano Maffia. Negli ultimi tempi ha sviluppato alcuni progetti di industrial design: una linea Feng Shui di accessori da bagno prodotti da OPEN Arredobagno in collaborazione con l'architetto Stefano Parancola, nel 2005 ha sviluppato il concept di Pen Shui, penna stilografica ispirata dal Feng Shui realizzata per Omas in collaborazione con Gianluca Malaguti Simoni.

In costante ricerca ed approfondimento della disciplina, l'architetto declina la sua molteplice attività di interior design nei più diversi settori, come la progettazione di interni, l'allestimento di eventi e mostre e la realizzazione di importanti opere architettoniche. Caratterizzata da una personalità ricca di stimoli, appassionata e sensibile, l'architetto opera, con grande disinvoltura, in ambienti sia contemporanei che in linea con la filosofia cinese del Feng Shui, riuscendo a creare una fusion di suggestioni mai banale e profondamente personale. L'attento ascolto delle esigenze della committenza unito alle sue personalissime percezioni dei diversi elementi interessati nell'ambito della progettazione, forma, spazio e valenze cromatiche in particolare, le permettono di operare al meglio riuscendo a creare ambienti caratterizzati da equilibrio compositivo e stilistico. Protagonista delle tendenze più aggiornate, la Giovanardi ha inoltre avvicinato i principi estetico-formali e filosofici del Fen Shui al design contemporaneo, aprendo così un nuovo percorso alla cultura del progetto ed in particolare a quello dell'industrial design. In merito a questa speciale attitudine, l'architetto ha recentemente elaborato due diverse esperienze, rispettivamente legate all'industrial e all'interior design, in cui ha applicato i criteri fondamentali della filosofia che sottende, in maniera cristallina e ideale, a tutti i suoi lavori. Con Pen Shui, l'originale penna stilografica che racchiude il vigore e la forza degli elementi nella sua immanente trasparenza, Roberta Giovanardi interpreta la scrittura attraverso il principio dell'equilibrio per far vivere una esperienza della scrittura quale manifestazione di godimento ed espressione di quella energia che ordina il nostro corpo con il mondo biologico. La stessa bellezza filosofica, applicata all'interior design, ha consentito all'architetto, curatrice dell'allestimento per l'evento BagnosenzaConfini presso l'Arena Puccini di Bologna, di creare un percorso espositivo disegnato sul disegno del simbolo cinese della longevità, dove lo spazio contemporaneo, snodato fra i meandri simbolici, si apre ad una nuova energia, vitale e rigenerante.

Con Designrepublic puoi pubblicare i tuoi progetti in un'area personalizzata e segnalarli alla redazione per la sezione Progetti.
Scopri come

Registrandoti riceverai una newsletter quindicinale con gli ultimi progetti inseriti, le novità, gli inviti agli eventi e ai nuovi concorsi e tanto altro ancora. Iscriviti ora!