hai scelto:homeprogettiristrutturazioni

Intervento:

Ristrutturazione di interno e nuova edificazione adibiti a parrucchiere

Luogo:

Catania

Progettisti:

Salvatore Campo

Commitente:

Sensazioni Parrucchieri

Anno di redazione del progetto:

2002

Anno di esecuzione:

2003

Dati dimensionali dell'intervento:

MQ. 131

 

TRATTO DALLA RIVISTA:

Chiome fra gli antichi segni
In un palazzetto di inizio Novecento un centro hair stylist individua il suo spazio d'azione, in un incontro fra due piani di estetica, corporea e architettonica

A Catania in viale Africa, in uno spazio al piano terra di uno dei tanti palazzi dei primi del Novecento, grazie all'intervento dell'architetto Salvatore Campo, l'architettura del passato ritrova una dimensione contemporanea, non soltanto per un riutilizzo degli spazi, ma per un vero e proprio connubio tra il vecchio e il nuovo.

Accanto alla struttura storica e' stata edificata una nuova ala che, insieme al recupero della prima, ha dato origine a un progetto articolato e armonioso, arricchito sia dei contenuti e dei sapori rievocati dalla storia sia delle forme e del linguaggio estetico della contemporaneita', una vera e propria riconversione, per la definizione di uno spazio in grado di interpretare i bisogni e le aspirazioni di chi lo frequenta.

E' evidente dal risultato ottenuto, quanto importante fosse per il progettista il valore storico dello spazio nel quale si e' intervenuti; il progetto e' un vero e proprio allestimento autonomo, in cui le molteplici funzioni svolte, sono in perfetto equilibrio con il contenitore, che ne definisce ed esalta la pluralita' e soprattutto ne costituisce non soltanto la cornice, ma l'atmosfera, grazie ai colori, alle luci, ai materiali e a tutto cio' che rende quasi domestico l'ambiente.

Uno dei caratteri principali dello spazio recuperato e' stato senza dubbio quello riferito alla struttura del solaio, completamente voltato e riportato al suo stato originale, dopo un'attenta ripulitura dalle molteplici mani di pittura che si erano succedute durante il corso degli anni ma lasciando, al contempo, tracce fugaci in ricordo dei passati interventi. L'attivita' che si svolge nel salone e' legata alla cura della persona, dai capelli a tutto il resto del corpo. Per tale particolare destinazione anche lo spazio che accoglie questa specie di rito diventa parte integrante del benessere del cliente.

Chiunque entri viene accolto da una zona di attesa caratterizzata da una seduta in pelle rossa con inserti in legno di rovere sbiancato. Accanto a essa si trova la reception e ancora a seguire le postazioni di lavoro stilistico e tecnico, il tutto dislocato nella parte vecchia della struttura. Il collegamento all'ala nuova avviene tramite due passaggi, divenuti nel corso della realizzazione due veri e propri eventi architettonici, esaltati dall'uso del colore e dei materiali.

Un tunnel in cartongesso smaltato all'acqua color cacao unisce la zona d'attesa alla zona lavaggio, mentre una gigantografia a tutta parete cela la porta scorrevole che unisce la zona servizi con la zona delle postazioni tecniche. I materiali utilizzati sono il rovere naturale per la gran parte degli arredi, il gres porcellanato beige per il pavimento, che si contrappone al cacao delle controparti di nuova realizzazione e al bianco delle pareti esistenti, mentre la distribuzione dello spazio e' affidata a una serie di pareti completamente indipendenti, che assumono insieme ai contenitori il ruolo di vere e proprie quinte.

Tutto lo spazio e' inondato di luce, grazie alla presenza di corpi illuminanti diversificati: sospensioni, in filo cromato al centro delle volte (posti a sottolineare l'aspetto e la fisicita' dei luoghi), faretti alogeni su tiranti per le postazioni, fari a incasso sul controsoffitto per la zona lavaggi e pareti retroilluminate, con un gioco di luci e ombre capace di fornire il giusto equilibrio e di suscitare emozioni in chi vive quello spazio non come semplice luogo di passaggio ma come piacevole e meritata sosta.

Arianna Ciciani

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti

Galleria immagini

010203040506

Disegni e rendering