hai scelto:homeprogettiristrutturazioni

Intervento:

Appartamento a Udine

Luogo:

Udine

Progettisti:

Francesco Cosatto

Collaboratori:

Arch. Gabriella Selmi

Commitente:

Privato

Anno di redazione del progetto:

2004

Anno di esecuzione:

2005

Costo:

€ 400.000,00

Imprese esecutrici:

Valle Costruzioni s.r.l. - Enemonzo(UD); Ermacora Arredamenti s.r.l. - Pozzuolo(UD)

Fornitori:

Kreon Lighting - Flaminia Ceramiche s.p.a. - Bulthaup - Know International - Cassina

Dati dimensionali dell'intervento:

Mq. 250 + Mq. 150(terrazzo)

Foto:

Studio arch. Francesco Cosatto

 

TRATTO DALLA RIVISTA:

Valore esterno
Un intervento di ristrutturazione radicale che ribalta i tagli culturali rigidi dell'edilizia degli anni Settanta

L'appartamento oggetto dell'intervento e' posizionato tra il secondo e l'ultimo piano di un edificio realizzato negli anni '70. Esso e' parte di un piu' articolato progetto di ristrutturazione che ha interessato l'intera costruzione.

Il progetto dell'architetto Francesco Cosatto ha generato una residenza di grandi dimensioni a pianta rettangolare, caratterizzata da un corridoio centrale posto perpendicolarmente all'ingresso, che funge da asse distributivo per le varie zone della casa; in esso si affacciano le stanze e i servizi della zona notte, percorrendolo in posizione quasi opposta all'ingresso stesso, si trovano il soggiorno e la zona cucina che sono a diretto contatto con il nuovo terrazzo, realizzato all'estremita' Sud-Ovest, dove esistevano dei magazzini, ora demoliti e sostituiti da un nuovo edificio residenziale di due piani fuori terra.

Una volta usciti sul terrazzo, grazie alla presenza di una prima parte porticata si ha quasi la sensazione di trovarsi ancora all'interno dell'appartamento. Grazie a questo elemento l'interno e l'esterno diventano tutt'uno in particolare nella bella stagione. La parte esterna si sviluppa su due livelli, la prima parte e' coperta con pavimento in pietra e controsoffitto in doghe di legno sbiancato, scendendo due gradini si raggiunge il terrazzo vero e proprio, con pavimentazione in legno da esterni non trattato.

Con lo stesso legno e' stata realizzata una panca fissa a "L" che caratterizza l'angolo piu' protetto e immerso tra la vegetazione del terrazzo. Ad accentuare il senso di tranquillita' dell'ambiente, la presenza dell'acqua, una piccola vasca con piante acquatiche di forma rettangolare accompagna i gradini che collegano i due livelli. Buona parte degli arredi interni della casa sono fissi e realizzati su disegno. La cucina, invece, e' prodotta da Bulthaupt, con isola centrale, ed e' stata pensata come un ambiente tecnologico ed estremamente funzionale.

I bagni sono realizzati in legno Wenge' e in pietra arenaria grigia. Tutto il pavimento della casa e' realizzato in legno Wenge' a doghe di notevole larghezza e finito a olio. Nell'intero progetto c'e' la volonta' di realizzare uno spazio domestico espressione del nostro tempo e capace di dare il massimo comfort a quanti vi abitano. Un insieme di spazio, materia e luce dove si svolgono gradevolmente le azioni quotidiane dell'abitare e dove sara' possibile collocare gli oggetti, le opere d'arte, le esperienze, le passioni e i ricordi delle persone che li vivranno.

Fabio Piergiovanni

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti

Galleria immagini

01020304050607080910

Disegni e rendering