hai scelto:homeprogetti

Intervento:

Allestimento fieristico

Luogo:

Sia Guest, Rimini

Progettisti:

Simone Micheli

Anno di esecuzione:

2008

Imprese esecutrici:

Progemadue

Sponsor:

Adek Italia, Adrenalina, Apir, Artedelricevere, Artemide, Axia Bath Collection, Comeca, Domotix, Floor Gres-made in Florim, Grazi Cristalli, Hi-Intertrade Europe, La Murrina, Lemi, Makro, Progemadue, DomotixMapei, Modular, PAtt-Fantoni Group, Pevonia Botanica, ProgemaDue, Pointex, Ponzi, Samsung-Staron, Sch÷nhuber Franchi, Simas Acqua Space, ST Rubinetterie, Thermarium, VGnewtrend, Chicco, Con & Con, Biscaldi Luigi, Filomaket, Hypotenusa Wellness, L'archivolto, Listone Giordano, Mascioni, Ondamaris, Pi.co wellness, Raimondi e Montanari, Resinflex, Solo, Studio ellesse.

Fornitori:

Progemadue, Domotix

Foto:

Jurgen Eheim

 

Simone Micheli incanta Rimini
La straordinaria simulazione dedicata al moderno viaggiatore



Dal 22 al 25 novembre ha avuto luogo a Rimini il 'Sia Guest', salone dell'accoglienza.

In questa occasione, l'architetto Simone Micheli ha presentato 'UnoaUnoHotel', una straordinaria simulazione di 1600 mq.

Entrando in questa titanica opera, il moderno viaggiatore ha avuto la possibilita' di vivere una forte esperienza emozionale, immergendosi sensorialmente nell'incredibile mood definito da uno degli architetti che sta realizzando le opere di interior design piu' interessanti del mondo.

L'esposizione, che rappresenta un importante momento di confronto sulle problematiche dei tipi evolutivi della dimensione dell'ospitalita', concentra la sua forza oltre che nel seducente approccio estetico e negli innovativi contenuti, anche nella presentazione ed esplicitazione di materiali, semilavorati e prodotti finiti di alto valore qualitativo e tecnologico.

La mostra ha presentato ai visitatori uno stupefacente spaccato di un Hotel cinque stelle, caratterizzato da plurimi ambiti spaziali: reception, hall, tea lounge, due suite, sala conferenza, area gioco bambini, bookshop, area spa, parfume architecture, spazio prive' e da un ristorante.

La sala conferenza e' stata attiva e ha ospitato un fitto programma di convegni sull'uso dei materiali e delle tecnologie in hotel, la spa e' stata realizzata con la consulenza e la pianificazione strategica dell'Ing.Salvatore Picucci, il ristorante e' anch'esso stato attivo e ha visto la presenza di Alessandro Cogliati (Chef, il 22 novembre) e dell'atelier de cousine di Francesca Natali (Tea Living artist, dal 23 al 25 novembre), con le loro proposte food.

L'Architetto Micheli, insieme ad una selezione di prestigiose aziende di caratura internazionale, ha presentato un insieme spaziale per l'hotel del presente-futuro, costruito quasi completamente da prototipi.

Nelle parole dell'Architetto tutto il cuore del progetto: 'L'Hotel della nostra contemporaneita' dovra' progressivamente mutare i propri tratti distintivi per divenire altro! Dovra' essere sempre piu' funzionale, unico, eccellente, straordinario, emozionante, per vincere le battaglie commerciali del quotidiano. Dovra' garantire al metropolitano visitatore la possibilita' di trasformare la sua esperienza percettiva in seno all'Hotel in attiva memoria. Dovra' modificare i propri tratti distintivi trasformandosi da semplice spazio dedicato all'accoglienza ed all'ospitalita', in una vera e propria dimensione esperienziale. 1:1 Hotel parla di questo'!

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti