hai scelto:homeprogetti

Intervento:

Progetto per la riqualificazione di uno spazio pubblico

Luogo:

Isole Tremiti

Anno di redazione del progetto:

2007

Anno di esecuzione:

2007

Progettisti:

Daniele Russo

Collaboratori:

Arch. Massimo D'Addunzio

Commitente:

Comune di Isole Tremiti

Costo:

100.000,00 euro

Imprese esecutrici:

Impresa De Girolamo Giovanni & C. Snc

Fornitori:

Tavar Parquet

Dati dimensionali dell'intervento:

150 q.

Caratteristiche tecniche particolari:

Scultura centrale in acciaio inox tagliata ad acqua

 

Architettura orizzontale
Riqualificazione di uno spazio pubblico nelle Isole Tremiti

 

L'area dell'intervento è ubicata presso il Villaggio San Domino, crocevia di strade pedonali che negli anni hanno delimitato uno spazio di forma triangolare, caratterizzato da alberi ad alto fusto.

Il luogo, in pessimo stato di conservazione, era delimitato da una recinzione lignea costituita da paletti di castagno incrociati.
L'unico timido arredo urbano presente comprendeva poche panchine, qualche cestino porta rifiuti e alcune aiuole abbandonate a se stesse.

L'obiettivo del Comune è stato quindi di operare una riqualificazione capace di trasformare lo spazio in un luogo di aggregazione e di piacevole sosta.

Il perimetro è ora circondato da fioriere sinuose e curvilinee (simili a onde) con un'altezza massima dal piano stradale di 70 cm., tale da conferire alla zona un aspetto dinamico.
Tali elementi assolvono una triplice funzione: quella di definire e delimitare lo spazio, quella di costituire una delle fonti d'illuminazione della piazzetta e quella di contenere le necessarie sedute in pietra bocciardata, le quali saranno integrate nella struttura stessa delle fioriere.

Il calpestio della nuova piazzetta è stato posto a una quota di circa 12 cm. dal piano stradale circostante, si stacca quindi da esso in modo tale da assolutizzare e autoreferenziare l'importanza che l'area assume nel contesto urbano.
Altri elementi evidenziano il carattere urbano dell'intervento: cordoli perimetrali in pietra, listoni di parquet per esterni posati su una sottostruttura di magatelli lignei e l'acciotolato marino, che segnerà gli ingressi alla piazzetta ulteriormente evidenziati da piccole sfere in cemento bianco fissate a terra.

L'operazione può essere definita come un intervento di 'architettura orizzontale' proprio perché l'attenzione sarà rivolta principalmente al disegno delle pavimentazioni e ai passaggi e scostamenti da un materiale all'altro.
Per concludere, lo spazio centrale della piazzetta è contraddisto da un elemento troco-cilindrico in muratura su cui poggia una scultura in acciaio inox, raffigurante una vela dispiegata al vento con incastonati i tipici uccelli che nidificano presso l'arcipelago dai quali lo stesso prende il nome 'Diomedee'.

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti

Galleria immagini

Progetto di riqualificazione di uno spazio urbano presso l'isola di San Domino01Progetto di riqualificazione di uno spazio urbano presso l'isola di San Domino02Progetto di riqualificazione di uno spazio urbano presso l'isola di San Domino03Progetto di riqualificazione di uno spazio urbano presso l'isola di San Domino04Progetto di riqualificazione di uno spazio urbano presso l'isola di San Domino05Progetto di riqualificazione di uno spazio urbano presso l'isola di San Domino06Progetto di riqualificazione di uno spazio urbano presso l'isola di San Domino07Progetto di riqualificazione di uno spazio urbano presso l'isola di San Domino08

Disegni e rendering