hai scelto:homelifedesignprodotti
Una casa a prova di intrusione
13 | 4 | 2009

PRODOTTI

Una casa a prova di intrusione

Caratteristiche e innovazioni per porte e finestre a prova di ladro

Porte, finestre, pareti vetrate: sono i punti attraverso cui si verificano le intrusioni indesiderate in ogni abitazione. Con l'adozione di strutture e materiali rinforzati anche chi è particolarmente sensibile all'argomento potrà sentirsi relativamente al sicuro.

Infissi
Ecco alcune delle caratteristiche da chiedere all'installatore per un infisso di massima sicurezza:

- maniglia specifica con pulsante di sicurezza (che si aziona, cioè, solo premendo il pulsante) o chiave estraibile (bloccabile, cioè, con serratura a chiave);
- placca di sicurezza in acciaio temprato, che impedisce la perforazione dall'esterno in corrispondenza del quadro maniglia;
- vetri antisfondamento. Ne esistono di vari tipi, alcuni talmente robusti da resistere anche ai colpi d'arma da fuoco. Nel caso delle abitazioni comuni è sufficiente l'adozione di vetri stratificati resistenti agli atti vandalici e all'effrazione, che la normativa europea di riferimento divide in due categorie: di primo livello (resistenti al lancio di oggetti) e rinforzati (resistenti anche a colpi di ascia e martello);
- la presenza di nottolini lungo il perimetro della finestra, sistemi di chiusura antieffrazione che integrano saldamente fra loro telaio e anta dell'infisso, rafforzando la resistenza ai tentativi di scardinamento.

Persiane e avvolgibili
Non tutti sanno che anche persiane e tapparelle possono mettere al sicuro da ladri e visite sgradite.
Oltre a garantire una funzione oscurante e protettiva dagli agenti atmosferici, gli avvolgibili in acciaio, ad esempio, offrono una garanzia molto elevata perché studiati per resistere a ripetuti tentativi di scasso. I modelli più evoluti hanno profili con forma adatta ad aumentare la resistenza meccanica alla flessione e alla torsione, che possono verificarsi durante un tentativo di intrusione.

Particolare di un rostro in una porta blindata (Gardesa)


Le porte

Insieme al battente in acciaio, vero cuore della porta, inserito nella struttura interna, anche telaio e controtelaio in acciaio rappresentano un punto di forza contro i tentativi di scasso, ancorando la porta blindata al muro.
Per quanto riguarda la struttura della porta stessa, oltre all'anima in acciaio che la rende inattaccabile da parte dei ladri, la presenza di cerniere antistrappo e di rostri lungo il profilo della porta (dispositivi che impediscono lo scardinamento, posti sul lato delle cerniere in numero variabile) sono una sicurezza ulteriore.

Gli impianti elettrici anti intrusione
Ne esistono di due tipi: quello perimetrale, che lancia l'allarme solo in caso di attacco a porte, finestre o cancelli; e quello volumetrico, in grado di intercettare movimenti non previsti all'interno dell'abitazione o variazioni di temperatura. E' anche possibile creare diversi livelli di protezione nelle varie ore della giornata, a seconda del grado di rischio.
Se si opta per una soluzione del genere, ci si deve assicurare il collegamento a una centrale di sorveglianza per pronto intervento.

Ilaria Gentilucci


Con Designrepublic puoi pubblicare i tuoi progetti in un'area personalizzata e segnalarli alla redazione per la sezione Progetti.
Scopri come

Registrandoti riceverai una newsletter quindicinale con gli ultimi progetti inseriti, le novità, gli inviti agli eventi e ai nuovi concorsi e tanto altro ancora. Iscriviti ora!