hai scelto:homeprogettiinterior design

Concorso:

Zodiac, sotto il segno del bagno

Graduatoria:

Segnalato Leone

Progettisti:

Mirco Cavallo

Collaboratori:

Massimo Altomare, Stefano Pescosta

Segno zodiacale:

Leone

Consulenza astrologica:

Arturo Zorzan

Aziende partner:

Rivestimenti: VIVA Ceramiche; Sanitari e vasca: DURAVIT; Rubinetteria: HANSGROHE; Rubinetteria: MAMOLI; Lavabi: MIPA; Illuminazione: MODOLUCE

 

TRATTO DALLA RIVISTA:

Suggestioni pittoriche
Mirco Cavallo ha disegnato un ambiente all'insegna della vanita' e della bellezza per ritrovare in bagno sogni e desideri

"Il colore stimola l'immaginazione arricchendo il nostro sogno e aprendo nuovi orizzonti verso l'infinito e l'ignoto" questo celebre aforisma del pittore Paul Gaugin ispira questo progetto. Il bagno e' suddiviso in quattro elementi modulari in continuo divenire e in costante trasformazione. Le quattro zone sono associate distintamente ai quattro elementi del creato: terra, aria, acqua e fuoco.

La prima zona e' dominata dall'elemento terra: zona di transito emotivo in relazione al proprio stato d'animo, la seconda e' dominata dall'aria: zona strumentale, di piacere e bellezza riferita ai contatti sociali, la terza e' zona d'acqua legata al mutamento, al divenire del processo energetico, la quarta e' associata al fuoco, all'isolamento, a un desiderio di catarsi quotidiana.

Il bagno rappresenta un ambiente di benessere personale che riflette la personalita' di chi lo vive. Il progetto attribuisce grande importanza all'aspetto cromatico. I colori sottolineano un positivo approccio ambientale. Gli animaletti e le formelle di plastica colorata, collocati sulla panchina in legno che protegge la vasca, rimandano, nella loro caduta in acqua, ai giochi dell'infanzia e come in un bizzarro teatrino la memoria riscopre una ludicita' erotica, giovanile e guarda agli impegni quotidiani come relazioni da non perdere. La doccia viene vissuta come una cascata che alimenta il processo catartico.

Una porta specchio esalta il narcisismo personale e gli elementi cromatici che animano lo spazio. La zona dei sanitari e' ammorbidita dall'inserimento di elementi floreali e dalle lampade a sospensione di forma cilindrica. Questa zona, legata all'elemento fuoco, e' associata all'isolamento e al maggiore impegno, sia come necessita' biologica che come rinnovamento quotidiano.

Il fuoco ha un rapporto con la personalita', sia in relazione alla vita esteriore che a quella interiore. In questa zona va difesa la propria intimita' ed emotivita'. Nel suo complesso, il bagno e' visto come sintesi e riflesso della propria casa a tal punto che il progettista ha volutamente ironizzato inserendo una porta a specchio. Immaginandosi immerso in un mondo fiabesco e specchiandosi dopo una doccia rigenerante, chiede al suo spazio chi sia il piu' bello del reame. La risposta e', naturalmente, il Leone, il piu' vanitoso dello zodiaco.

Augusto Magni

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti

Disegni e rendering