hai scelto:homeprogetti

Intervento:

Progetto di interior design

Luogo:

Rosignano (Li)

Progettisti:

Corcione Tinucci Architects

Collaboratori:

Studio Bonofiglio (illuminotecnica) e Studio 71 (termotecnica)

Commitente:

Sonia Maroni

Anno di redazione del progetto:

2007

Anno di esecuzione:

2008

Dati dimensionali dell'intervento:

150 mq.

Foto:

Alessandro Ciampi

 

Atmosfere infinite
Una SPA per far naufragare mente e corpo


A Porto 'Cala De' Medici' di Rosignano e' nato un nuovo centro benessere chiamato 'Bien-e Day SPA'.

Il progetto, realizzato e ideato da Corcione Tinucci Architects, ha come concetto di base l'infinito e l'ubicazione dinanzi al mare. Le parole chiave, che hanno anche una metaforica valenza legata al concetto di luogo, sono il minimalismo, inteso anche come metodo per liberare mente e corpo e la cromoterapia della luce come fonte di energia, di introspezione.
Gli architetti hanno proprio scelto le famose parole della poesia di Leopardi per presentarlo al pubblico: '...cosi' tra questa infinita' s'annega il pensier mio: E'l naufragar m'e' dolce in questo mare.'.

La struttura interna del centro e' completamente di colore bianco e questa peculiarita' le consente di assumere atmosfere infinite prive di limiti in cui perdere anima e spirito; un minimalismo assoluto per liberare mente e corpo, per ritrovare il proprio 'io'. Gli arredi e i complementi sono presenti, ma muti e discreti compagni di viaggio.
Il bianco e il monocromatico assumono valore semantico solo in funzione della penombra.

I percorsi sono definiti da illuminazione radente e situata nella parte bassa che divide lo spazio in due realta', una luminosa e una meno luminosa.
La cromoterapia viene infine usata come esaltazione e rafforzativo degli ambienti delle docce emozionali.
L'area relax definita da luce blu, evidenzia uno spazio pensato per il rilassamento, la riflessione e il godimento a pieno dei trattamenti dell'area umida.

La sensorialita' viene infine espressa anche dai materiali naturali: il selciato in sassi di fiume nei percorsi di collegamento (esaltazione del massaggio plantare), travertino naturale nel bagno turco (rivisitazione delle antiche terme) e nelle docce dei trattamenti estetici e la pietra a spacco nelle docce emozionali.
L'area relax-attesa alla reception e' stata concepita come un grande e comodo divano pieno di cuscini degli yacht (ispirazione dettata dalla location). Gli arredi e le tinteggiature dei muri sono state realizzate con la stessa tonalita' di colore.

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti