hai scelto:homeprogettiinterior design

Concorso:

Zodiac, sotto il segno del bagno

Graduatoria:

Segnalato Leone

Progettisti:

Lorenzo Colfi

Collaboratori:

Studio C&C

Segno zodiacale:

Leone

Consulenza astrologica:

Stefania Marinelli

Aziende partner:

Rivestimenti e pavimentazione: Ceramica SANT'AGOSTINO; Rivestimento doccia: BIGELLI MARMI; Pavimentazione ingresso: ALIPARQUETS; Sanitari: LAUFEN; Rubinetteria: HANSA ITALIANA; Illuminazione: MODOLUCE

 

TRATTO DALLA RIVISTA:

Chiare, fresche e dolci acque...
L'architetto Lorenzo Colfi sceglie l'ispirazione del mattino

Realizzato sulla base ispiratrice di una finestra posizionata a sud-est, verso la luce del mattino, il progetto dell'architetto Lorenzo Colfi e' un inno alla freschezza. Ogni sua peculiarita' e' fondata sull'asse privilegiato che collega l'ingresso del vano con la porta-finestra. L'occhio passa volutamente attraverso il box-doccia, forte elemento evocativo di ogni azione purificatrice e rinnovatrice.

Tre le aree che segnano l'ambiente: la zona d'ingresso rivestita di parquet, la zona riservata ai sanitari e la zona lavabo rivestita in gres porcellanato. Alle tre principali si affianca un'area di passaggio destinata ad ospitare la lavanderia cosi' come un locale spogliatoio. Questa porzione, nella parete opposta agli arredi, presenta una nicchia nel muro, illuminata automaticamente, che ospita le sculture in bronzo dei dodici segni zodiacali, appositamente realizzate dall'artista Latina Bottazzi.

Nello spazio destinato ai sanitari l'architetto Colfi opta per una variante inattesa, quella del vaso alla turca, presentato in una formula innovativa che ne permette l'utilizzo anche ai disabili. La sensibilita' del verso asseconda il rito della pulizia, inteso come depurazione fisica e mentale, e' esemplificata dall'importanza riservata allo spazio-doccia, come sottolinea l'astrologa Stefania Marinelli nella sua analisi. Sempre a questo aspetto della personalita' di Colfi e' riconducibile la scelta di collocare nella stanza ben sei postazioni destinate alla pulizia personale.

In una lettura "zodiacale" il posizionamento della doccia in stretto collegamento con la zona esterna del giardino sta a simboleggiare una sorta di ponte che unisce la nostra interiorita', la casa che ci accoglie e la natura circostante. Quello in analisi e' un bagno molto spazioso, in cui i sanitari sono raggruppati tra loro o disposti lungo le pareti, quasi a connotare l'ambiente come un "luogo-altro" e non semplicemente come una stanza di servizio, in una proiezione di ampiezza e dilatazione tipica di un segno caldo come il Leone.

Proprio al Leone e' da attribuire il tratto, evidente anche nella struttura del bagno, della smisuratezza, tradotto in propositi e obiettivi che vanno al di la' del comune sentire. Il progetto si pone, infatti, come una sfida all'integrazione del quotidiano dentro il ciclo della natura, come un monito all'uomo moderno affinche' ne recuperi ritmi e respiri, ritornando ad un vissuto primordiale evocato dall'ampio giardino esterno.

M. P.

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti

Disegni e rendering