hai scelto:homeprogettiinterior design

Concorso:

Zodiac, sotto il segno del bagno

Graduatoria:

Segnalato Leone

Progettisti:

Micaela Mazzoni

Collaboratori:

Carlo Bughi, Francesco Guazzi, Federica Ruggeri

Segno zodiacale:

Leone

Consulenza astrologica:

Graziella Chiminazzo, Riccardo Garbarino

Aziende partner:

Pavimentazione: ALIPARQUETS; Pavimentazione e rivestimento vasca: BIGELLI MARMI; Sanitari: LAUFEN; Vasca: TEUCO; Rubinetteria: HANSGROHE; Rubinetteria: HANSA ITALIANA; Illuminazione: MODOLUCE

 

TRATTO DALLA RIVISTA:

Linee e curve avvolgenti
Micaela Mazzoni crea un ambiente bagno che cerca di avvicinare

Medusa nasce dal desiderio di unire le forme suggerite dalla profondità del mare, il guscio di una conchiglia o il movimento sinuoso di un anemone, con quelle più distanti, oltre i limiti del cielo. L’ambiente appare segnato dalla suggestione di galassie lontane. Una linea curva domina lo spazio. Questa forma sinuosa rimanda a un’onda marina vorticosa.

Acqua e vento si presentano non più distinti, ma come un unico elemento, poliedrico e dinamico, fatto di materiali amalgamati fra loro. Lo spazio si struttura attorno a questa curva che si esprime attraverso direzioni e allineamenti. Il legno, la pietra assecondano il dinamismo ambientale. Nella posa del pavimento in legno sono state privilegiate linee marcate. Un piano rialzato con una pavimentazione in pietra e una parete curva ci introducono in un ambiente frammentato da un sottile mosaico.

I 4 elementi dello zodiaco animano Medusa, generandosi l’un l’altro: la terra (legno e linee rette) guida fino al vento e all’acqua (linee ondulate). L’elemento fuoco unifica i precedenti e si esprime attraverso colori caldi e avvolgenti. Un grande specchio è utilizzato come espressione delle qualità del fuoco e come elemento di sintesi dell’intero progetto. Lo specchio è il fulcro dell’attività che si svolge in bagno. Questo elemento permette un riflesso intero della persona e al tempo stesso unifica e dilata i volumi spaziali.

L’effetto caleidoscopico, prodotto dallo specchio, genera da ogni angolo un’azione dinamica e fluttuante che sembra rimandare all’immagine di una fiamma accesa. Il bagno è un ambiente dove la ripetizione di gesti quotidiani aiuta a trovare e ritrovare sé stessi, attraverso la cura del corpo e l’amore per il proprio io. Il bagno esprime le volontà più intime dell’uomo, è lo spazio dove ritrovare armonia fra mente e corpo.

Augusto Magni

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti

Disegni e rendering