hai scelto:homeprogettiinterior design

Concorso:

Zodiac, sotto il segno del bagno

Graduatoria:

Segnalato Zodiac

Progettisti:

Gianni Raffaeli

Segno zodiacale:

Leone

Consulenza astrologica:

Lorenza Barboni

Aziende partner:

Rivestimenti: VIVA Ceramiche; Lavabi e vasca: BIGELLI MARMI; Pavimentazione: ALIPARQUETS; Sanitari: LAUFEN; Rubinetteria: HANSGROHE; Rubinetteria: MAMOLI; Illuminazione: MODOLUCE

 

TRATTO DALLA RIVISTA:

Il trionfo degli elementi
Dall'ispirazione della natura nasce un progetto che sfrutta al meglio tutti gli spazi puntando su rifrazioni e giochi prospettici

La continuita' tra superfici e materiali nei pavimenti e nei soffitti salda la composizione in una visione unica e crea un flusso avvolgente che da' compattezza allo spazio. Alla forma ellittica di riferimento, contenente ai due poli la vasca e il lavabo in pietra, si affiancano due spazi riservati ai sanitari e un ingresso attrezzato. Lo spazio si struttura con organicita' e dinamismo. L'impiego delle luci a velo contribuisce a creare effetti di trasparenza, stabilendo un'interrelazione tra gli elementi funzionali e quelli spaziali.

Alla luce naturale e' attribuita una valenza volumetrica, da uno dei poli della stanza e dalla zona lavabo si diffonde nel resto dell'ambiente. Il sole penetra dall'alto e dai lati della scatola di vetro che avvolge il lavandino, quindi la luce e' enfatizzata dallo specchio sospeso e orientabile che crea giochi di diffusione e rifrazione dei raggi luminosi. L'acqua, altro elemento naturale dominante, unisce le due estremita' del bagno, contribuendo alla continuita' dinamica dell'ambiente. Secondo l'analisi astrologica, il bagno e' il regno di questo Leone visionario e sognatore.

Nel progetto dell'architetto Raffaeli, l'acqua e' protagonista occupando i due poli estremi della stanza, in nome di una simbologia che non vuole evocare opposizione ma continuita'. Caratteristica dominante dei segni di fuoco e' la grande energia creativa. Questa peculiarita' anima il progetto e si evince dal desiderio di innovazione e dalla ricerca di forme nuove e inusuali. La componente leonina si evidenzia in un'accentuazione del proprio ego che sconfina nell'eccentricita'. A questo tratto si riconduce il bisogno di vivere in un ambiente originale e anticonformista, in cui la spazialita' si sviluppa tramite luminosita' e ampiezza.

M.P.

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti

Disegni e rendering