hai scelto:homeprogettiinterior design

Concorso:

Zodiac, sotto il segno del bagno

Graduatoria:

Segnalato Vergine

Progettisti:

Raffaella Morosini

Segno zodiacale:

Vergine

Aziende partner:

Rivestimenti e lavabi: MIPA; Pavimentazione: BIGELLI MARMI; Pavimentazione: ALIPARQUETS; Sanitari: DURAVIT; Rubinetteria: HANSGROHE; Accessori: HANSA ITALIANA

 

TRATTO DALLA RIVISTA:

La cura dell'anima
Un ambiente bagno naturale dove ritrovare la purezza dello spirito

Spica, il bagno progettato da Raffaella Morosini, e' un luogo di serenita', dove prendersi cura del proprio corpo, rilassandosi e immergendosi in un ambiente disegnato da luci, colori, essenze e armonie. Nell'acqua del grande bacino centrale sono immersi alcuni fari abbinati ad oggetti di uso quotidiano: un brucia essenze e un sedile con vaschetta per il pediluvio.

Questi elementi diventano sculture subacquee che evocano i fondali marini. Nella conca centrale si trova incassata una vasca dai bordi in ciottoli di fiume bianchi legati con resina trasparente. Questa superficie irregolare produce, interagendo con uno scorrimento longitudinale di acqua, un piacevole massaggio, che ricorda il bagno in un ruscello. La suggestione quasi onirica che ne deriva e' rafforzata dall'esile ponticello in teak che collega l'antibagno, dotato di due lavabi in graniglia.

In una rassicurante privacy sono collocati i sanitari e la La cura dell'anima Un ambiente bagno naturale dove ritrovare la purezza dello spirito doccia. Quest'ultima e' costituita da due montanti collegati tra loro da tubature traverse che oltre a sostenere il pannello di protezione in plexiglass satinato colorato, consentono sedendosi su un'apposita panca in teak, un delicato massaggio dorsale a pioggia.

Le pareti in graniglia avorio posata a fasce, conferiscono luminosita' allo spazio. Questa atmosfera calda e rilassante e' amplificata da due anelli luminosi a semincasso inseriti nelle pareti. L'illuminazione generale e' affidata a semplici faretti orientabili in acciaio inox. Una grande vetrata centrale aperta sull'esterno consente l'ingresso di luce naturale. Le pavimentazioni in ardesia a spacco completano il dualismo tra naturalezza e rigide geometrie. Spica come una stella e' un punto nello spazio cosmico, dove ci proiettiamo alla ricerca di relax e di benessere.

Augusto Magni

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti

Disegni e rendering