hai scelto:homeprogetti

Intervento:

Realizzazione di un edificio a uso residenziale

Progettisti:

Tisselli Studio Architetti

 

Una 'scatola' che prende vita
Un particolare edificio che sfugge all'omologazione architettonica



In questo caso, il progetto prevede la realizzazione di un fabbricato a destinazione residenziale all'interno di un lotto inedificato e non raggiunto dai servizi infrastrutturali pubblici, quali strade, illuminazione, fognature, ecc.

Ci si trova quindi a gestire un'area di notevoli dimensioni all'interno della quale è stato necessario organizzare, su dettato della pubblica amministrazione, tutto il sistema delle opere pubbliche che sarebbe poi andato a servizio dell'edificato vero e proprio: la strada di accesso al fabbricato e un'ampia zona verde di fronte alle residenze.
Il tutto è a servizio di un edificio dotato anche di parcheggi interrati e che si sviluppa poi su tre livelli fuori terra: otto appartamenti equamente suddivisi nei primi due piani e un unico appartamento con sottotetto di pertinenza.

Al di là di una mera descrizione funzionale dell'intervento, il perno dell'azione è ancora la volontà di riconfermare la qualità architettonica, rifiutando l'omologazione alla rassicurante e anonima morfologia del costruito circostante.
Le classiche e consolidate funzioni del residenziale sono racchiuse all'interno di una 'scatola' che non rifiuta l'archetipo del volume parallelepipedo, ma pure nella tensione della ricerca progettuale 'prende vita' e ruota lungo un asse parallelo al suolo quasi a voler sollevare da terra lo sguardo del suo fronte più rappresentativo.

Pulizia e compattezza dei prospetti sono obiettivi sempre perseguiti, e felicemente raggiunti nell'adozione di un linguaggio semplice e immediato, particolarmente evidente nell'impostazione del prospetto principale: ampie balconate si estendono per tutta la lunghezza del fronte, ma un unico segno grafico coordina la complessità del sistema-prospetto delle aperture sintetizzando i singoli elementi in un unico motivo dominante, nel profilo identificativo dell'intero organismo architettonico.
L'elemento grafico cui è stata affidata la gestione dei prospetti non rende mai meno leggibile la grande scatola ruotata: la bicromia degli intonaci lascia risaltare il bianco dell'involucro sul grigio delle superfici arretrate, contribuendo a sottolineare le linee guida della morfologia dell'intervento.

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti

Galleria immagini

Realizzazione di un fabbricato a funzione residenziale. Progetto di Tissellistudioarchitetti01Realizzazione di un fabbricato a funzione residenziale. Progetto di Tissellistudioarchitetti02Realizzazione di un fabbricato a funzione residenziale. Progetto di Tissellistudioarchitetti03Realizzazione di un fabbricato a funzione residenziale. Progetto di Tissellistudioarchitetti04Realizzazione di un fabbricato a funzione residenziale. Progetto di Tissellistudioarchitetti05Realizzazione di un fabbricato a funzione residenziale. Progetto di Tissellistudioarchitetti06Realizzazione di un fabbricato a funzione residenziale. Progetto di Tissellistudioarchitetti07Realizzazione di un fabbricato a funzione residenziale. Progetto di Tissellistudioarchitetti08Realizzazione di un fabbricato a funzione residenziale. Progetto di Tissellistudioarchitetti09Realizzazione di un fabbricato a funzione residenziale. Progetto di Tissellistudioarchitetti10