hai scelto:homeprogettiinterior design

Concorso:

Zodiac, sotto il segno del bagno

Graduatoria:

Segnalato Scorpione

Progettisti:

Luigi Di Cola

Segno zodiacale:

Scorpione

Aziende partner:

Rivestimenti: BIGELLI MARMI; Pavimentazione: ALIPARQUETS; Sanitari: LAUFEN; Rubinetteria: HANSGROHE; Vasca: TEUCO; Illuminazione: MODOLUCE

Anno:

2004

 

TRATTO DALLA RIVISTA:

Nell'orbita dell'universo
L'architetto Luigi Di Cola sceglie un gioco di curve e segni

Corde tese e tubi saturi d'acqua pura; vitalita', purezza e recupero ancestrale. Questi gli elementi costitutivi del bagno progettato dall'architetto Luigi Di Cola, in cui l'acqua domina come tratto caratterizzante, ma anche come forma essenziale di ogni accezione vitale. A questa matrice concettuale si accosta il ricorso ad elementi connotanti dell'arredo domestico, dalle curve alle superfici traslucide, dagli spazi filtranti ai giochi di riflessi, di luci e ombre, tutti tesi a sublimare l'atmosfera della stanza da bagno.

Le curve che disegnano l'ambiente non presentano confini precisi, ma, in un preciso richiamo alla mobilita' dell'universo, hanno un obbligato centro gravitazionale. In questo caso la centralita' dello spazio e' occupata dalla doccia, dalla cui posizione dominante si sviluppano le pareti traslucide e gli elementi ascensionali interni, punto di origine di una serie di innesti orizzontali che permettono all'acqua di cadere a pioggia.

Ai lati si snodano le mensole di un particolare marmo color aragosta, smorzate dall'innesto dei lavabi in ceramica smaltata bianca o fucsia, ripresa anche per i sanitari. La fonte luminosa, collocata in alto in posizione centrale, e' composta da due sfere sospese ancorate al soffitto. La struttura muraria interna e' interamente rivestita con lastre di travertino al naturale, in colori chiari, stuccate a resina, per dare maggiore luminosita' all'ambiente. La pavimentazione e' in parquet, con tonalita' cromatiche che vanno dal nero al beige ambrato. Le porte sono tutte a doppia anta, in vetro traslucido temperato e contribuiscono a determinare la natura sinuosa dell'insieme.

Quello proposto dall'architetto Di Cola e' un bagno che nasce e si sviluppa in strettissima sinergia con le componenti astrali del segno a cui appartiene, evidenti soprattutto nel rapporto tra la mobilita'della sua ambientazione e quella dello Scorpione, misterioso, sempre pronto al cambiamento, proiettato su un forte bisogno di dominio. 

M. P.

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti

Disegni e rendering