hai scelto:homeprogettiinterior design

Concorso:

Zodiac, sotto il segno del bagno

Graduatoria:

Segnalato Capricorno

Progettisti:

Elena Colombo

Segno zodiacale:

Capricorno

Aziende partner:

Rivestimenti: BIGELLI MARMI; Pavimentazione: ALIPARQUETS; Sanitari: LAUFEN; Rubinetteria: HANSGROHE; Rubinetteria: HANSA ITALIANA; Illuminazione: MODOLUCE

Anno:

2004

 

TRATTO DALLA RIVISTA:

La forza della semplicita'
Per l'architetto Elena Colombo un progetto minimale

Alla base del progetto proposto dall'architetto Elena Colombo c'e' una semplice ed essenziale linea curva che funge da elemento di contenimento e raccolta di tutte le funzioni della zona bagno, svincolandosi dalle pareti circostanti. La sinuosita' della linea diventa l'unico arredo della stanza, un fulcro che racchiude completamente le funzionalita' del suo spazio. La forza di questa struttura organizzativa e' accentuata dall'uso della pietra di S. Gaudenzio, di colore grigio, con un taglio a listelli rettangolari, posati a correre nel senso della lunghezza.

A dominare nell'impostazione dell'ambiente e' un equilibrio rigoroso, in cui nessun elemento di corredo alla parete ricurva domina sugli altri. La doccia si presenta come un grande cilindro che arriva fino in cima, lasciando intravedere la caduta a pioggia dell'acqua dal soffione incassato nel soffitto. Al suo interno giochi d'acqua multifunzionali mettono in risalto il mosaico vetroso in bianco opalescente del rivestimento interno.

Le scelte cromatiche puntano tutte sulla combinazione di tonalita' neutre ma corpose, con sfumature che vanno dal bianco al grigio scuro, dall'acciaio satinato utilizzato per la rubinetteria alle bolle in acciaio inox posizionate sotto i sanitari, nel piatto-doccia e sotto il lavabo in ceramica bianca. Un sensibile tocco di colore e' dato dalla ricca vegetazione esterna, valorizzata dalle ampie vetrate, e dall'arancione delle lampade.

All'aspetto dell'illuminazione l'architetto riserva un'attenzione particolare, come dimostrano la scelta delle tre lampade a sospensione o del sistema di faretti a pavimento, la cui disposizione ridisegna la costellazione del capricorrno. Il pavimento e' totalmente in parquet; le pareti alternano bianco e grigio su una struttura disomogenea e irregolare che da' quasi un senso di incompiutezza. Vasca e rubinetteria sono totalmente incassate. Il progetto dell'architetto Colombo mette in evidenza una volonta' di ascendere che parte sempre da solide basi terrene, per marcare nettamente i due estremi del passaggio dal prima al poi.

Questo contestare la Terra, pur vivendola come saldo punto di partenza, e' il riflesso dei tratti di trasgressione e idealismo, ma anche di spiritualita', che dominano e si combinano nella sua analisi astrologica, in cui pesano con forza i connotati del capricorno e dell'ascendente acquario. E' da questa suggestiva combinazione che nasce un progetto di ambiente minimale e libero, che vuole evocare non solo le linee estetiche ma anche le convinzioni che le filosofie orientali mantengono rispetto alla sacralita' del luogo-bagno.

M. P.

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti

Disegni e rendering