hai scelto:homeprogettiinterior design

Concorso:

Zodiac, sotto il segno del bagno

Graduatoria:

Segnalato Toro

Progettisti:

Pietro Dani

Segno zodiacale:

Toro

Consulenza astrologica:

G. Aguzzoni

Aziende partner:

Rivestimento doccia e vasca: BIGELLI MARMI; Pavimentazione: ALIPARQUETS; Sanitari: DURAVIT; Doccia: TEUCO; Rubinetteria: HANSGROHE; Rubinetteria doccia: HANSA ITALIANA

Anno:

2004

 

TRATTO DALLA RIVISTA:

Poesia incisa sulle pareti del bagno
Pietro Dani immagina una scatola verde da cui estrarre versi poetici per comporre il suo ambiente bagno ideale

"Simmetria e asimmetria / Intimita'. Una serie di nicchie / Un'onda anomala / Apertura sullo spazio domestico / Apertura sul mondo / anche essi anomali / Praticita'? / Realizzabilita' ed effettivo uso / Non si puo' fare a meno di pensare all'uso / Alla vita dentro / Finalmente fare bellissimi giochi senza senso / Inutili / Cerchiamo di essere seri. Si puo' fare poesia in un bagno? / In questi termini intendo / Spesso si deve / Avere poi specchi concavi e convessi per una riflessione felice della realta' / Scaglie di vetro in luce argento per un giorno migliore / E dilatare il tempo, farlo esplodere in mille gocce profumate / Materiali come oggetti a reazione poetica da estrarre dalla scatola verde."

Il segno dei gemelli e i versi dell'architetto Pietro Dani danno forma all'intero progetto. Nello spazio si legge sempre una duplice possibilita' tra il pubblico e il privato. Il paramento murario alto si specchia in quello basso non si completano, semplicemente si guardano e la tensione delle curve si elide. Vi e' sempre una possibile alternativa tra una parte intima e rilassata e una parte che si propone al mondo, che vuole darsi. A volte con violenza.

Una parte che certamente resta mentre l'altra fugge. E cosi' la vasca e la doccia si chiudono in un abbraccio morbido, mentre, sul lato opposto, esplode l'aria, la proiezione verso il mondo. Il bagno diventa un dirigibile che vola tra le stelle. Un'Idea. Volare. Il progettista vorrebbe volare ma ogni cosa deve avere il suo posto essere razionale, spiegabile. Vera. Una cifra. La pianta del progetto richiama una parola scritta in un linguaggio arcaico o futuro. Ecco ancora l'intelletto, lo studio, l'alfabeto dei Gemelli. Materiali gelidi si legano a materiali caldi, onde morbide avvolgono oggetti rigidi. Ancora dualita'. Una materia in precario equilibrio si genera nei lampadari in scaglie di vetro e filo d'argento.

M. P.

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti

Disegni e rendering