hai scelto:homeprogetti

Progettisti:

ArchiDigital Studio

Intervento:

Villa unifamiliare

Progettisti:

Arch. Giovanni Pellicciotta, Arch. Laura Vellucci

Commitente:

Privato

Anno di redazione del progetto:

2009

Anno di esecuzione:

2010

 

L'abitazione bioclimatica
Un nuovo progetto per Archidigital

Untitled Document
Il lotto presenta una lieve pendenza di circa 2 m da monte verso valle, mentre la vista migliore e' quella posta sull'asse est-ovest, dove si vedono rispettivamente il mare e l'Appennino molisano.
Partendo da questa osservazione si e' scelto di lasciare la massima permeabilita' di veduta lungo quest'asse e chiudere quello nord-sud e, assieme alle combinate tecniche di architettura bioclimatica, si sono determinate le linee guida del progetto.

Un principio progettuale in cui lo studio delle forme geometriche segna un valore estetico di un notevole impatto visivo.
Le tamponature saranno del tipo a secco realizzate con materiali naturali altamente isolanti, quali compensato marino isolante in fibra di legno e pannelli di cartongesso.
Anche i solai saranno realizzati tutti a secco cercando di evitare al massimo di utilizzare prodotti chimici a vantaggio di prodotti certificati e riciclabili. L'obiettivo e' quello di realizzare un'abitazione bioclimatica al 100%.

Per l'interno sono previste tinteggiature naturali con toni chiari, prevalentemente bianchi. Saranno piastrellati sempre con materiali ecologicamente compatibili i bagni con sanitari in vetrochina.

Tutta la parte fuori terra del piano seminterrato sara' rivestita in listelli di pietra naturale bianca, mentre la restante parte abitabile sara' rivestita con doghe in legno orizzontali di colore naturale in modo da creare una facciata ventilata necessaria e indispensabile per ridurre le dispersioni termiche e contribuire all'ottima capacita' isolante dell'edificio soprattutto nel periodo estivo.

Sul tetto saranno alloggiati: una sequenza di pannelli fotovoltaici per la produzione di energia e calore; un giardino opportunamente impermeabilizzato che svolgera' funzioni di filtraggio e assorbimento delle acque piovane.

Gli infissi saranno in alluminio a taglio termico con doppi vetri termici basso emissivi.
Le copertine di protezione sui muri saranno del tipo in rame, mentre canali e pluviali saranno nascosti nella struttura muraria.
Il tutto per ridurre al massimo l'impatto ambientale e cercare la massima integrazione con l'intorno.

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti

Galleria immagini

L'abitazione bioclimatica - il progetto di Archidigital01L'abitazione bioclimatica - il progetto di Archidigital02L'abitazione bioclimatica - il progetto di Archidigital03L'abitazione bioclimatica - il progetto di Archidigital04L'abitazione bioclimatica - il progetto di Archidigital05L'abitazione bioclimatica - il progetto di Archidigital06

Disegni e rendering