hai scelto:homelifedesignprotagonisti
010203040506070809101112
Studio Filippo Taidelli
21 | 3 | 2010

PROTAGONISTI

Studio Filippo Taidelli

Allestimenti e progetti di architettura realizzati secondo un approccio sostenibile

Lifedesign propone alcuni interventi dello Studio di Architettura Filippo Taidelli di Milano. Si tratta di allestimenti realizzati rispettivamente a Torino nel 2006, in occasione della Giornata mondiale per l'eliminazione della violenza contro le donne, e a Milano nel 2009, nell'ambito del Public Design Festival. Il terzo intervento riguarda invece una ristrutturazione: il risanamento conservativo di un edificio rinascimentale in una zona di rilevanza artistica a Milano.

Il paravento di Piazza S. Carlo
La Fondazione Pangea Onlus, in occasione della Giornata mondiale per l'eliminazione della violenza contro le donne, affida allo Studio Taidelli la progettazione per l'allestimento di tutte le aree del centro storico di Torino, che faranno da sfondo alla manifestazione. Piazza San Carlo, luogo di arrivo dell'evento, per l'occasione e' allestita con un enorme separe', che funge al contempo da back stage per gli artisti di strada e fondale retro illuminato per gli spettacoli. L'enorme paravento disegna a terra una gigantesca stella stilizzata, simbolo della societa' organizzatrice e genera suggestivi giochi di ombre cinesi al passaggio dei numerosi spettatori. Grandi riquadri rosa, addossati a tutte le colonne dei portici di via Roma, segnano il ritmo della parata e accentuano la vista prospettica sul palco dello spettacolo aereo finale. Considerato lo scopo benefico della manifestazione e l'assenza di fondi per l'allestimento, il progetto e' nato a partire dalla disponibilita' del materiale dimesso dai magazzini di allestitori locali. Con la collaborazione di alcuni artigiani, i vecchi pallets in legno, stuccati, riadattati e dipinti, sono diventati il modulo costruttivo e lite motif di tutta la manifestazione.

Lo Studio di Architettura Filippo Taidelli e' a Milano, in via Pietro Maroncelli 15.

Cassette al Public Design Festival
Quotidianamente assistiamo a un'ingiustificata appropriazione da parte di aziende, istituzioni ed entita' politiche, di virtu' ambientaliste finalizzate alla creazione di un'immagine positiva di proprie attivita', per distogliere l'attenzione da proprie responsabilita' nei confronti di impatti ambientali negativi. A tale fasullo approccio ambientalista si aggiunge spesso il luogo comune che vede l'ecologia come disciplina rivolta unicamente a una minoranza di amanti della natura o di categoria di esperti qualificati. Lontano da tali preconcetti, l'obiettivo del progetto e' quello di gettare le basi di un'ecologia per tutti, ovvero offrire alla gente l'opportunita' di assimilare tali concetti e condividerli con altre persone attraverso esperienze concrete ed esperimenti creativi. Protagonista assoluto dell'evento e' la cassetta di plastica. Riciclata in mille possibili applicazioni diventa il testimonial del riciclo creativo all'interno di un nuovo landscape consapevole.

Risanamento conservativo
L'edificio costruito all'inizio del XIX secolo si trova nel centro di Milano, in prossimita' della Basilica del Bramante di S. Maria delle Grazie e confinante con corti e giardini dei Palazzi Rinascimentali degli Atellani e delle Stelline. Il progetto di ristrutturazione integrale si inserisce in maniera armoniosa nel delicato contesto edilizio e paesaggistico esistente, attraverso il risanamento conservativo delle facciate esistenti su strada e l'apertura di una nuova facciata verso il giardino, caratterizzata da un trattamento con mattoni faccia a vista e nuovi serramenti in legno. All'interno dell'edificio viene rivisto e ampliato il lay out originale con la creazione di nuove attivita' commerciali e laboratori intorno alla corte al piano terra, appartamenti di grande taglio ai piani e duplex nel sottotetto. E' prevista l'adozione di nuove soluzioni impiantistiche per il risparmio energetico: nuovo cappotto isolante dell'involucro edilizio, caldaia a condensazioni e pompa di calore ad acqua di falda.

Redazione Designrepublic


Con Designrepublic puoi pubblicare i tuoi progetti in un'area personalizzata e segnalarli alla redazione per la sezione Progetti.
Scopri come

Registrandoti riceverai una newsletter quindicinale con gli ultimi progetti inseriti, le novità, gli inviti agli eventi e ai nuovi concorsi e tanto altro ancora. Iscriviti ora!