hai scelto:homeprogetti

Intervento:

Progetto di un parco tecnologico e realizzazione del primo edificio Building 03

Progettisti:

Garretti Associati Srl

Luogo:

Vimercate (Mi)

Collaboratori:

Ildiko Paradi, Gianluca Padula, Giovanni Ferrazzini, Palo D’Italia, Alessandro Eletto, Marco Amato, Teresa Allegretti, Serena Bruni, Fabio Carbonini.

Commitente:

SEGRO

Anno di redazione del progetto:

2007/2008

Anno di esecuzione:

2008/2009

Costo:

15.400.000 euro

Imprese esecutrici:

Cesi (edile), Teleya (facciate e serramenti)

Dati dimensionali dell'intervento:

Sup. Fondiaria Energy Park: 165.000 mq Slp Building 03: 11.500 mq

Foto:

Garretti Associati Srl

Fornitori:

CESI (general contractor); TELEYA (involucro architettonico); RDB (prefabbricati); Milani (imp. elettrici); Longhi (imp. meccanici); Arcelor Mittal (rivestimento metallico facciate); Pircher (rivestimenti legno facciate); Schuco (serramenti); Holzbau (strutture legno); Zumtobel (Luci atrii).

Consulenti:

Lombardini22, Bms Progetti, Alessandro Rebughini

 

Energy Park
Un parco tecnologico realizzato da Garretti Associati

L'Energy Park nasce da una iniziativa immobiliare SEGRO, una tra le societa' leader in Europa nello sviluppo e investimento di immobili industriali, logistici, direzionali e parchi tecnologici.
Garretti Associati, autore del masterplan ha progettato e realizzato il primo edificio del parco, il Building 03, all'insegna della eco-sostenibilita' e del risparmio energetico.

Chiare sono state le linee guida della progettazione:
sostenibilita' ambientale ed energetica nel rispetto delle procedure di certificazione LEED©, una tipologia edilizia innovativa come risposta alle trasformazioni economiche degli ultimi anni e un concept del parco tecnologico orientato a stimolare l'interazione personale tra gli utenti per una maggiore qualita' della vita.

L'Energy Park si estende su un'area di 165.000 mq, dove Alcatel-Lucent, storicamente insediata, ricopre circa 50.000 mq.
Lo sviluppo del campus prevede la realizzazione di 5 nuovi immobili per complessivi 60.000 mq; il primo di questi, di 11.500 mq, ultimato nell'autunno del 2009, e' oggi sede dell'Headquarters SAP e in parte ospita una serie di altre aziende operanti nel settore della tecnologia, della ricerca e dello sviluppo.

Gli edifici del parco si declinano in modo ordinato lungo una dorsale viaria principale nel cui fulcro si individuano gli elementi  edilizi che assolvono a funzioni comuni; il susseguirsi, lungo questo asse, di una sequenza di ampie isole verdi, naturali e attrezzate, consolidano la vocazione a campus dell'intera area di sviluppo e definiscono un paesaggio dall'atmosfera viva e dinamica.

Identita', sobrieta', efficienza e, non ultimo, rispetto del budget prefissato sono per Garretti Associati elementi imprescindibili della progettazione ma al tempo stesso obiettivi ambiziosi.
Un edificio ibrido come il Building 03, capace di ospitare contemporaneamente differenti funzioni e quindi diverse utenze, necessita anche di riconoscibilita' – grazie alla semplicita' e brillantezza del metallo – ma vuole soprattutto far sentire a proprio agio ed in una atmosfera calda e accogliente – grazie alla naturalita' e la qualita' del legno - le persone che quotidianamente gli fanno prendere vita.

La vocazione di Garretti Associati al continuo miglioramento dell'efficienza energetica degli edifici progettati e' perseguita attraverso l'attenzione a numerosi elementi costruttivi: all'involucro esterno, alle caratteristiche dei materiali scelti, all'impiego delle risorse naturali, alle tecnologie impiantistiche. Elementi questi che, letti in maniera coordinata attraverso una progettazione integrata e multidisciplinare, hanno portato gli edifici stessi a una riduzione del consumo energetico globale fino al 40% rispetto a edifici tradizionali con la stessa destinazione d'uso.

Questo importante aspetto si e' consolidato con la scelta ambiziosa, da parte della committenza, di perseguire la certificazione LEED© - Leadership in Energy and Environmental Design - uno standard sviluppato dall'U.S. Green Building Council (USGBC), associazione no profit che promuove e fornisce un approccio globale alla sostenibilita', dando un riconoscimento alle performance virtuose in aree chiave della salute umana e ambientale.

Criteri di eco-sostenibilita' e risparmio energetico hanno dunque trovato facile inserimento e attuazione nelle procedure LEED©: dall'ottimizzazione di fattori legati al sito (orientamento, risorse locali, attivita' compatibili, trasporto alternativo etc.), all'incentivazione di buone pratiche (es. divieto di fumo), alla selezione dei materiali, fino ad arrivare a tutte le attivita' logistiche legate alla cantierizzazione e costruzione.

Il Building 03, registrato presso lo USGBC, si candida dunque a essere il primo edificio certificato LEED© in Italia nella categoria Core&Shell, ed e' in classe energetica A+ secondo la Certificazione CENED.


Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti