hai scelto:homeprogettiinterior design

Concorso:

Zodiac, sotto il segno del bagno

Graduatoria:

Segnalato Zodiac

Progettisti:

Stefano Santarelli

Collaboratori:

Erminia Tomassoni

Segno zodiacale:

Cancro

Consulenza astrologica:

Erminia Tomassoni

Aziende partner:

Rivestimenti: VIVA Ceramiche; Pavimentazione: ALIPARQUETS; Lavabi e sanitari: BIGELLI MARMI; Rubinetteria: HANSGROHE; Vasca: DURAVIT; Elementi doccia: HANSA ITALIANA

Anno:

2004

 

TRATTO DALLA RIVISTA:

La natura del relax
Il bagno progettato dall'architetto Stefano Santarelli nasce dalla ricerca sui materiali naturali e sulle loro possibili combinazioni

Pertuso rappresenta un piccolo collegamento tra la terra e il mare, un porto piccolissimo ma essenziale per gli abitanti di un'isola. Quest'idea e' nata esaminando il dualismo mare/terra, la staticità nel movimento. Questo ambiente/bagno asseconda il tentativo di riprodurre due ambienti distinti nei quali ogni singolo angolo, oggetto, forma e materiale provoca emozioni diverse a seconda del punto di vista. Gli elementi interni possono essere proiettati all'esterno, generando continui rimandi tra gli accessori e i materiali.

Lo spazio e' racchiuso tra pareti di vetro e marmo e si presenta come un'isola ricca di elementi: acqua, roccia, legno e inserti naturali. Un tentativo di distaccarsi dall'uniformità della superficie del mare. Il rivestimento in gres porcellanato assolve questa funzione e diventa il giusto sfondo per un paesaggio in cui, da una base di sassi e rocce, si elevano canne di bambu' e tubi in acciaio intrecciati tra loro che conducono l'acqua verso l'alto per poi riversarla come una cascata.

La vasca si trasforma in un luogo intermedio tra la montagna e la spiaggia sottostante, l'habitat ideale dove trovare tranquillità ed equilibrio sdraiati e riflessi sulla superficie dell'acqua. Le sedute appaiono come un tavolato sorretto da una pietra. Immersi in quest'isola con le spalle alla montagna, rilassati dal rumore dell'acqua ci si ritrova a contemplare un ambiente dai confini sfumati. Una lastra di vetro ospita i sanitari in marmo che emergono come fossero elementi dell'isola, distaccatisi in precedenza e che vagano all'interno del bagno ignari del loro movimento.

In prossimità dei lavabi in marmo si notano due specchi di forma irregolare che accentuano l'illimitatezza. La loro forma riprende la proiezione di due raggi di sole, fonte di luce e di vita. Analizzando astrologicamente il disegno del bagno emerge che questo ambiente non e' solo uno spazio funzionale ma un luogo di ispirazione romantica. Mercurio accanto al Sole in cancro fanno pensare a Pertuso come l'isola/rifugio di chi naviga alla ricerca del proprio io segreto.

M. P.

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti

Disegni e rendering