hai scelto:homelifedesigntendenze
architettura sostenibile01architettura sostenibile02architettura sostenibile03architettura sostenibile04architettura sostenibile05architettura sostenibile06architettura sostenibile07architettura sostenibile08architettura sostenibile09architettura sostenibile10architettura sostenibile11architettura sostenibile12architettura sostenibile13architettura sostenibile14architettura sostenibile15
The Ark
12 | 1 | 2011

TENDENZE

The Ark

Il progetto di Concept Design Ecosostenibile di Alexander Remizov
architettura sostenibile

The Ark (l'Arca) e' il progetto che l'architetto e designer russo Alexander Remizov, in collaborazione con un'azienda di ingegneria tedesca e con lo scienziato russo Lev Britvin, immagina possa "salvare l'umanita' dal riscaldamento globale e dal crescente livello dei mari".

Sembra uscita da un film di fantascienza questa particolare struttura, progettata per essere realizzata anche in zone con un clima particolarmente ostile, oltre che in aree a elevato rischio sismico. Legno, acciaio, ampie superfici di plastica ad altissima resistenza, sono solo alcune delle caratteristiche di un progetto rivoluzionario e avanguardistico.

I quadri risultanti dalla struttura in legno - afferma Remizov - sono ricoperti da una lamina speciale fatta di etile tetrafluoroetilene (ETFE).áSi tratta di una pellicola forte, altamente trasparente, autopulente, riciclabile, durevole, economica e piu' leggera del vetro.áViene fissata tramite profili metallici speciali che servono allo stesso tempo come collettori solari per il riscaldamento dell'acqua e come grondaie destinate alla raccolta di acqua piovana dalla superficie del tetto.

The Ark, proprio come l'Arca di Noe' a cui si ispira, e' stata pensata per essere utilizzata anche in mare, grazie a una particolare chiglia con struttura a nido d'ape.

architettura sostenibile
La forma a cupola promuove la formazione di turbolenze d'aria, rafforzando il lavoro dei generatori eolici, mentre all'interno la curvatura garantisce la formazione di aria calda nella parte superiore dell'edificio. Calore che potra' essere trasformato in energia da raccogliere negli accumulatori termici. C'e' anche una variante con una carena a nido d'ape, pensata appositamente per l'utilizzo in acqua.

Forma, struttura, versatilita', dimensioni, materiali leggeri ed economici, rapidita' di costruzione - Remizov stima fra i 3 e i 4 mesi per una unita' di 14.000 mq, che puo' ospitare fino a 10.000 persone - sono tutte caratteristiche che rendono The Ark uno dei progetti di concept design ecosostenibile attualmente piu' interessanti. Un progetto che guarda a un futuro possibile, a causa dell'effetto serra, del riscaldamento globale del pianeta e dell'innalzamento dei mari.

Remizov ha proposto il progetto immaginando un edificio utile e in armonia con l'ambiente circostante dopo aver completato un Master su insediamenti non inquinanti.
Chissa' se la sua visione uscira' dai rendering e prendera' forma nella realta'?

Redazione Designrepublic


Con Designrepublic puoi pubblicare i tuoi progetti in un'area personalizzata e segnalarli alla redazione per la sezione Progetti.
Scopri come

Registrandoti riceverai una newsletter quindicinale con gli ultimi progetti inseriti, le novità, gli inviti agli eventi e ai nuovi concorsi e tanto altro ancora. Iscriviti ora!