hai scelto:homeprogetti

Intervento:

Progetto residenziale e commerciale

Luogo:

Isola Rossa

Progettisti:

Marco Terzitta

Collaboratori:

Arch. Filippo Fiori, Arch. Mario Battino, Arch. Maria Cossu, Ing. Igor Ena, Geom. Claudio Marras

Commitente:

ISOLA Srl

Marchi:

Shucho, Rdz, Hitec, Scavolini, Dermec

Caratteristiche tecniche particolari:

Edificio a basso impatto energetico

 

Un edificio integrato nel paesaggio
Il progetto residenziale e commerciale di Marco Terzitta

L'edificio sorge nella costa Nord della Sardegna, al limite tra terra e mare, nella pregevole localita' di Isola Rossa che si affaccia sul Golfo dell'Asinara.

L'intento iniziale era di creare un fabbricato perfettamente integrato nel contesto, un elemento che rappresentasse un "tassello" tra il verde, la viabilita' e gli edifici circostanti.

La soluzione finale, coerentemente con le premesse, ha teso a conseguire un'efficace articolazione della volumetria, con notevoli vantaggi allo schema distributivo e alla liberta' compositiva in fase di progettazione.

Il risultato di queste premesse e' un organismo complesso e frastagliato che si sviluppa su complessivi 5 livelli (di cui uno completamente interrato) nei quali lo spazio esterno e quello interno fluiscono l'uno nell'altro con continuita', creando spazi di relazione tra le unita'.
L'articolazione della pianta e' bilanciata dall'equilibrato rapporto tra gli elementi curvi e lineari delle strutture in alzato, che riordinano la composizione conferendo all'edificio leggerezza e movimento.

La doppia destinazione d'uso: commerciale, al piano stradale, e residenziale, ai piani superiori, e' scandita dalla pilastrata di facciata che costituisce elemento funzionale per l'alloggiamento dei pannelli solari ed elemento architettonico di riordino e riequilibrio del prospetto sulla strada.

I livelli superiori, arretrati rispetto al filo stradale, movimentati dalle terrazze curve, creano piacevoli prospettive collegando visivamente l'edificio al mare.

I materiali utilizzati sono quelli tipici del luogo: blocchi "a spacco" di granito rosa e la muratura in blocchi di laterizio rivestiti d'intonaco bianco, legno e laterizio per pavimenti e coperture.

Al primo livello sono collocate le unita' abitative, realizzate in diversi tagli che si adeguano e determinano, in un continuo dialogo tra generale e particolare, la forma frastagliata della pianta.
Proprio la complessita' del disegno permette agli appartamenti di avere diverse configurazioni a seconda delle esigenze, aprendo o chiudendo alcune porte di collegamento e' infatti possibile trasformare, unendo o separando, le varie unita'.

Luce e spazio dialogano armoniosamente di giorno e di notte.

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti