hai scelto:homelifedesigntendenze
anteprima euroluce01anteprima euroluce02anteprima euroluce03anteprima euroluce04anteprima euroluce05anteprima euroluce06
Anteprime da Euroluce
12 | 4 | 2011

TENDENZE

Anteprime da Euroluce

Le proposte di Gregoris, Prandina e De Majo tra le novita' 2011
anteprima euroluce

Euroluce, importante manifestazione internazionale di settore e storico punto di incontro fra tecnologia ed estetica dell'illuminazione, torna con un edizione 2011 ricca di novita' ed eventi. Ecco alcune interessanti anticipazioni, con le proposte di aziende italiane, sia affermate che emergenti.

Gregoris, marchio emergente nel settore dell'illuminazione a Led, presenta Quasar: la nuova collezione di lampade realizzate dal pieno di alluminio, disegnata da Tobia Scarpa nelle versioni da terra, a sospensione, a soffitto e applique. Design essenziale e accurata ricerca tecnologica per un prodotto adattabile alle diverse esigenze dei settori: residenziale, commerciale, industriale e contract.

Un'apparente semplicita' si traduce in una forma armoniosamente complessa. Hanoi e' la lampada di Prandina, disegnata da Federico Churba, realizzata con un foglio piano in materiale acrilico che acquisisce forma e volume grazie alla sua piegatura. Semplicita' formale coerente e definita nei dettagli, luce morbida e discreta, come il gesto dell'inchinarsi per salutare.

Euroluce si sviluppa tra gli ingressi di Porta Ovest e Porta Sud della Fiera di Milano, e presenta oltre 40.000 metri quadrati di sola luce ripartiti in 4 padiglioni monoplanari collegati tra loro (9-11 e 13-15).

anteprima euroluce

Una lampada che contiene luce. Ogni contenitore ha un tappo che lo chiude, lo completa e ne rivela l'uso. La Belle e' la lampada di Prandina disegnata da Filippo Protasoni. Dall'interazione tra il diffusore trasparente e il tamburo opalino nasce una sospensione dall'impostazione classica che rilegge l'archetipo con linee contemporanee e una piccola sorpresa all'accensione.

Cannettata e' la lampada a sospensione di De Majo disegnata da Massimo Iosa Ghini. Catterizzata da una ricca lavorazione di superficie del cristallo, Cannettata produce luce a LED che filtra attraverso una lente satinata bianco latte, restituendo un effetto morbido e diffuso. La decorazione della lampada e la trasparenza del cristallo generano una molteplicita' di riflessi e riverberi che valorizzano ogni ambiente creando un'atmosfera ricca ed elegante.

Redazione Designrepublic


Con Designrepublic puoi pubblicare i tuoi progetti in un'area personalizzata e segnalarli alla redazione per la sezione Progetti.
Scopri come

Registrandoti riceverai una newsletter quindicinale con gli ultimi progetti inseriti, le novità, gli inviti agli eventi e ai nuovi concorsi e tanto altro ancora. Iscriviti ora!