hai scelto:homeprogetti

Intervento:

Abitazione unifamiliare

Luogo:

Borgo Val di Taro - Parma

Progettisti:

Lucio Serpagli

Collaboratori:

Ing. Romano Giliotti, Ing. Giuseppe Stefanini

Commitente:

Privato

Anno di esecuzione:

2008/2011

Imprese esecutrici:

Barbieri Giovanni - Donatini Mauro

Marchi:

Veneta Cucine - Cassina

Dati dimensionali dell'intervento:

Sup. Interna: circa 300 mq.

Foto:

Olinto Malpelli

 

Un'abitazione integrata nel paesaggio
Il progetto architettonico di Lucio Serpagli

Lucio Serpagli ha firmato il progetto di un'abitazione unifamiliare a Borgo Val di Taro (Parma). Il lavoro dell'architetto nasce dall'idea di operare un'integrazione visiva e strutturale tra lo spazio interno e il paesaggio.

L'edificio e' collocato in una nuova e vasta area residenziale sviluppata nel punto di giunzione con il paesaggio e i campi coltivati.
L'insediamento, inserito nella geografica dei monti della Val di Taro, si presenta come un nucleo racchiuso all'interno di una conca naturale circondata da profili montuosi dell'Appennino.

L'abitazione, proprio per la "massa bianca" di cui e' fatta, cerca e crea nuove relazioni visive con il contesto urbano del capoluogo montano.
La forma cubica della casa e il volume compatto e geometrico consentono all'architettura dell'abitazione un'autonomia visiva rispetto alla particolare topografia e qualita' paesaggistica del sito montuoso in cui e' inserita.
Il patio/giardino collocato a piano terra attorno al quale si attesta la cucina e il soggiorno, rompe la compattezza del corpo di fabbrica dando luce e aria agli ambienti.

La disposizione interna della casa e' organizzata su tre livelli di cui uno interrato adibito alle aree di servizio dell'abitazione (cantina, autorimessa e locali accessori), e due fuori terra.
Il piano terreno e' uno spazio pensato come un unico ambiente separato da diaframmi murari che piu' che dividere lo spazio cercano di delimitare zone destinate ad attivita' diverse (il living, la cucina a vista l'ingresso e lo studio).
Il primo piano della casa e' destinato alle stanze da letto.

Una delle caratteristiche della casa e' sicuramente la forte integrazione tra lo spazio interno e il paesaggio circostante. Lo spazio esterno viene proiettato all'interno della casa attraverso la presenza nel patio di ampie vetrate che consentono allo spazio esterno di proiettarsi all'interno della casa.

Progettisti

Leggi la scheda completa del progettista oppure sfoglia direttamente gli altri progetti

Galleria immagini

L'abitazione unifamiliare integrata con il paesaggio realizzata dall'architetto Lucio Serpagli.01L'abitazione unifamiliare integrata con il paesaggio realizzata dall'architetto Lucio Serpagli.02L'abitazione unifamiliare integrata con il paesaggio realizzata dall'architetto Lucio Serpagli.03L'abitazione unifamiliare integrata con il paesaggio realizzata dall'architetto Lucio Serpagli.04L'abitazione unifamiliare integrata con il paesaggio realizzata dall'architetto Lucio Serpagli.05L'abitazione unifamiliare integrata con il paesaggio realizzata dall'architetto Lucio Serpagli.06L'abitazione unifamiliare integrata con il paesaggio realizzata dall'architetto Lucio Serpagli.07L'abitazione unifamiliare integrata con il paesaggio realizzata dall'architetto Lucio Serpagli.08L'abitazione unifamiliare integrata con il paesaggio realizzata dall'architetto Lucio Serpagli.09

Disegni e rendering